Kuala

Dopo aver pernottato nel fin troppo lussuoso Impiana Hotel, decidiamo di dedicare la mattinata alle Batu Caves, che si trovano ai margini della città e si possono raggiungere in circa un’ora di metro. Le Batu Caves sono enormi grotte calcaree che ospitano al proprio interno diversi templi induisti dove i fedeli si recano in preghiera. In realtà rappresenta… Read More Kuala

Vagando per Malacca

Abbiamo lasciato acceso il condizionatore tutta la notte. Ci aspetta un’abbondante colazione sul tavolo della sala, dove Lily, oltre a caffè, succhi di frutta e torte, ci ha lasciato un biglietto spiegandoci per filo e per segno cosa stiamo gustando. Lei non c’è ma il marito, con il quale scambiamo qualche parola, è lì presente. James… Read More Vagando per Malacca

Templi a parte…

Il secondo luogo dove ci conduce il nostro piccolo ometto, sono le cascate di Gigit, nemmeno nominate nella mia Lonely Planet: dopo una camminata immersi nella natura attraversando piccolissimi villaggi dove vivono poche e povere famiglie, si arriva a queste meraviglie naturali. Impressionante la massa d’acqua che cade dall’alto e sotto la quale gente in costume fa… Read More Templi a parte…

Bali

Ci vogliono circa 3 ore di volo da Singapore. Bali è l’unica isola indonesiana a essere di religione induista. O meglio.. A Bali la religione induista giunta dai vicini di casa, si è trasformata e modellata in base alle tradizioni e credenze della popolazione locale.. Rimane perciò una pratica che si rifà al culto induista ma assume… Read More Bali