Townsville & Magnetic Island

Ripartiamo finalmente in direzione nord. Visto che è saltato il sub a Cairns, ce la prendiamo con comodo (e comunque non possiamo fare altrimenti visto che ci sono ancora molte strade allagate). Decidiamo perciò di fermarci a Townsville, una cittadina a circa 300 Km di distanza. Non vediamo la città, che notiamo sorgere ai piedi di una imponente e rocciosa montagna, ma ci dirigiamo subito verso l’ufficio turistico per farci consigliare su cosa vedere e dove pernottare: ci suggeriscono di recarci a Magnetic Island, o DSC_1047di vedere l’acquario della città e pernottare appena fuori dal centro abitato, in un free camping. Seguiamo tutti i loro consigli.. a parte l’acquario. Prendiamo perciò il traghetto per Magnetic Island, pagando forse troppo il biglietto.

Chiamata così perchè fece impazzire la bussola del capitano Cook, l’isola ha una forma triangolare e ospita una ampia varietà di percorsi escursionistici. Le cose da vedere e fare a Magnetic Island sono molteplici: è possibile fare kayak, nuotare tra le reti anti-medusa, prendere il sole sulle sue doratissime spiaggie, ammirare la ricca vegetazione e scoprire qualche koala appisolato sulla cima di qualche albero. L’isola ospita infatti una delle comunità di koala selvatici più numerose in tutta l’Australia e vederne qualcuno non è in effetti così difficile. Abitata da soli 2.000 residenti, in alta stagione viene presa d’assalto dai turisti.

I bus, che si prendono appena fuori dal porto, vi condurranno dove vorrete ma potete visitare l’isola anche con il vostro mezzo, bicicletta, motorino, van o macchina. Noi decidiamo di recarci a Horseshoe Bay per prima cosa, dove la spiaggia e il mare sono meravigliosi. Facciamo due passi e ammiriamo la gente che si diletta nel kayak. Tuttavia, decidiamo di fare qualcosa di più tradizionale ed economico di quest’ultimo e pensiamo quindi di vedere il forte che, a quanto dice la guida, ci regalerà panorama mozzafiato e la possibilità di avvistare qualche koala selvaggio. La strada per il forte è lunga e per il primo tratto chiediamo un passaggio ad un gentile trasportatore che ha DSC_1036un camion a rimorchio enorme, e lui, gentilmente, ci carica sul suo tir. Scambiamo qualche parola per poi essere scaricate all’inizio del cammino che ci porterà al forte, costruito durante la II Guerra Mondiale per l’avvistamento degli aerei. Un tizio simpatico e gentile quello del camion a rimorchio. Ci incamminiamo verso la cima della montagna con il caldo che ci accompagna e il mio labbro che sDSC_1052i gonfia sempre di più. La passeggiata è lunga ma piacevole ed è proprio durante il cammino che avvistiamo un paio di koala dormienti. Vedere un koala selvatico è una gran bella emozione, molto più emozionante di vederli in cattività. La cima del monte e il forte ci regalano degli scorci magnifici sull’isola e sulle sue baie e anche se la camminata è lunga, ne vale proprio la pena.

Al ritorno, prima di riprendere l’ultimo traghetto che ci ricondurrà a Townsville, ci fermiamo ad ammirare il tramonto presso un’altra incantevole baia. Quando prendiamo il traghetto è già buio, ma siamo sul ponte ed è bello ammirare le stelle e la luna, sempre così ben illuminate. Riprendiamo il van e ci dirigiamo verso il Rollingstone Free Camping, che troviamo anche se con qualche difficoltà. Il campeggio brulica di campeggiatori ma anche se è free, è dotato di bagni puliti e BBQ. La luce della luna stasera è talmente forte che riusciamo a cucinare la pasta con il fornelletto senza dover accendere le luci interne del van. C’è davvero tanta gente che campeggia qui e incontriamo anche una coppia di tedeschi conosciuti qualche giorno prima sulla sailing boat. L’unica nota dolente sono le zanzare che iniziano ad essere particolarmente fastidiose.. Non sappiamo mai cosa fare di notte: fa troppo caldo per tenere i finestrini completamente chiusi, ma in caso contrario entrerebbero troppe zanzare che, con il loro ronzio fastidioso, rischierebbero di svegliarci nel cuore della notte. Zanzare bastarde. Abbiamo comprato gli zampironi ma non sono abbastanza potenti contro queste bestiacce.

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...